L’incoerenza degli esseri umani – Fede in Dio o nelle Istituzioni?

(le parole sottolineate contengono link cliccabili, per ulteriori informazioni)

Festività come Pasqua e Natale mi spingono sempre a riflettere su alcuni argomenti, totalmente ignorati dalla maggior parte delle persone.
Mi chiedo cosa stanno festeggiando di preciso? Queste persone che si riuniscono sotto lo stesso tetto, per rimpinzarsi di dolci e agnelli al forno.
Possiamo dire che, non c’è nulla di strano se fossero tutti cristiani… anche se a mio modesto parere, queste persone non hanno capito cos’è la vera Pasqua cristiana ,ben diversa da quella pagana.
Il vero problema è che chi festeggia non è nemmeno cristiano, non crede in Dio. Inutile negarlo, i cristiani diminuiscono a vista d’occhio, mentre l’ateismo e la new age vanno a consolidarsi sempre più. Tra le casalinghe annoiate vanno di moda gli oroscopi e le cartomanti, per le più giovani lo yoga reiki, mentre i ragazzini di 12 anni bestemmiano sui social perché.. va di moda. Dopo “l’avvento” dell’eliocentrismo e della teoria di Darwin, accettata come nuova fede, anche se in totale mancanza di prove e smentita da illustri biologi… in un mondo sempre più tecnologico, dove non ci importa un fico secco delle nostre origini, si vive in un mondo di credenze artefatte, credenze raccontate, un mondo dove scienza e religione diventano sinonimi.
Un mondo dove l’uomo ha smesso di ricercare, dove sono i governi che si preoccupano ad indirizzare la pecora nella “corretta” informazione, aprondo corsi scolastici per riconoscere le “fake news“, parlando di una finta democrazia fantasma, invisibile, inesistente.
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz99999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999
Ed oggi ci si ritrova seduti al tavolo di una festa, a consumare un pasto freddo, senza credo né sentimento. Alcuni si chiedono: “perché lo sto facendo?“, ma la risposta la conoscete già: “perché qualcuno vi ha detto di fare così.
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999

-jira89

Annunci

Shadow of the Colossus Remake e la teoria delle Capre e Cavoli

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999
Avevo detto che non avrei più scritto articoli che trattano le teorie di SOTC, ma non posso più farne a meno. Qui “parlerò” sia delle teorie più recenti, ma anche della FOLLIA in cui è precipitato il fandom, e di coloro che sono convinti che SOTC sia un prequel di ICO, totalmente confermato ed appoggiato da Ueda.
Ogni tanto frequento Reddit, giusto per informarmi se c’è qualche novità ed anch’io posto le mie teorie. Ma fidatevi, non ci si può parlare proprio con gli inglesi! Mi hanno offeso, mi hanno detto che attacco la community e il “lavoro” di persone come “Nomad Colossus” che teorizzano sul prequel. Accipicchia!

Vi faccio leggere ciò che ho postato, erano solo 5 puntidettati solo al voler spingere gli utenti a riflettere :

1) Non hai prove che Wander sia il primo uomo con le corna. Emon e il villaggio sembrano conoscere molto bene la “maledizionee la temono.

2) Ueda ha fatto dichiarazioni troll… prima ha detto che non c’è connessione cronologica, poi che SOTC contiene la continuazione di ICO (minuto 4:48) , poi ha detto che, gli utenti pensano che sia un prequel quindi lo è anche per lui perché “vuole dare potere all’immaginazione dell’utente.”

3) Quella ragazza potrebbe essere solo un’amica o una sorella di Wander, in ogni caso … diventa sua madre. Sua madre, ok? E pensare che una volta cresciuto, Wander faccia sesso con sua madre, è disgustoso! Non mi piace affatto il tema dell’incesto, specialmente contestualizzato in un gioco adatto a qualsiasi età.

4) Wander e Mono non possono lasciare la Terra Proibita! Quel posto è una gigantesca prigione magica per mantenere intrappolati i Dormin e chiunque inizi o partecipi al “rituale”. Infatti, dopo aver parlato con Dormin, se cammini sul ponte vieni spinto via dal vento, anche nuotare è inutile, mentre Emon e i soldati possono ancora entrare ed uscire. C’è una specie di campo di forza che ti trattiene. Le ultime parole di Emon: “Ora, nessun uomo potrà mai sconfinare in questo posto di nuovo. Dovresti essere vivo… se puoi continuare ad esistere in queste terre SIGILLATE“. Quindi, niente marmocchi cornuti che fuggono con le zattere.

5) Ci sono oggetti appartenenti al mondo di ICO che possono essere utilizzati. Dormin: “Ahh… Quella è la spada della regina…“. Puoi pensare che sia solo un oggetto sbloccabile, fuori dalla cronologia… Ma penso che sarebbe una scelta piuttosto insensata! Invece, penso che abbiano raccolto queste cose dalle rovine del castello… compresi gli anelli spezzati che hanno messo nel deserto.

Che commenti ho ricevuto? “vieni fuori come un bambino scemo che vuole far credere di conoscere più delle persone che hanno ricostruito fedelmente il mondo di Ueda“.

Fedelmente” .. basano tutto sul fatto che Wander torna bambino ed ha le corna… fammi ridere ancora!

Si prendono la libertà di buttare nel cesso le affermazioni di Emon e tirare lo scarico. “la terra proibita non è veramente sigillata, ci sono semplicemente dei muri invisibili come in ogni gioco.”

Quindi il vento che ti spinge indietro l’hanno messo per bellezza capito? E quel che dice Emon, ovvero che da quel momento nessun’altro potrà mai più mettere piede in quel posto, sono STRONZATE…Attenzione se la pensate così, perché la Terra Proibita non è un isola 🙂 è un piccolo pezzo di terra che sporge da un continente, quindi basterebbe farsi una nuotata lungo la costa per entrare ed uscire…Rendiamoci conto di quanto sarebbe stupido se non fosse davvero sigillata e delle pagliacciate che scrivono in rete.

Non sono mancati quelli che non potendo ignorare gli altri punti, hanno menzionato solo ciò che ho scritto sull’incesto, dicendo che “faccio leva su questa cosa per avallare la mia idee“, allora hanno cercato di tirare fuori inutili moralismi e spiegazioni pseudoscientifiche che mi hanno fatto spanzare dalle risate 😀

Questa è una insana folle logica. Non è incesto perché Mono è l’interesse amoroso di Wander” (ma dove? lo decidi tu?) “Mono non diventa la madre di Wander“.

Illustrazione ufficiale di Ueda:

Altri dicevano che non è la madre biologica quindi tutto apposto. Scherzando ho risposto “Wow, quindi i bambini adottati possono fare sesso con i loro genitori?“. Mi risponde “Certo, non c’è nessun problema“. Io non so in quali zone di bifolchi vivono queste persone, ma lasciamo perdere…

Esce fuori un altro e mi fa girare le scatole, (per la seconda volta, questo tizio era già spuntato sotto un altro mio post con la stessa menata) scrivendo che la traduzione dell’intervista, dove Ueda afferma che SOTC è una continuazione di ICO e il finale di ICO non è nient’altro che un sogno.. in realtà sarebbe un’intervista tradotta male! Aggiungendo anche che Ueda, dove dice che non c’è nessuna timeline tra i giochi, anche quelle sarebbero tutte interviste tradotte male, mette parole in bocca a Ueda continuando con “lui ha DEFINITIVAMENTE confermato il prequel  TRENTA volte, solo che l’intervista non c’è più perché è stata “archiviata”, Ueda si è sempre corretto nelle sue affermazioni errate”. Signori questo è un cretino, prima dice che le interviste sono tradotte male, poi invece è Ueda a dover correggere se stesso. Ueda non si è mai giustificato delle sue affermazionie quell’intervista dove Ueda avrebbe confermato il prequel 30 volte (ovviamente) non esiste. In breve, secondo lui, le interviste pubblicate nei siti specializzati, pubblicate dalle STESSE PERSONE che hanno intervistato Ueda faccia a faccia…si riducono ad una massa di IDIOTI… e lo sapete perché? Perché lui ha letto queste cose in un commento sotto un blog… dove un tipo a caso scriveva che le interviste erano tradotte male…. Rendiamoci conto. Davvero un peccato che quell’intervista pubblicata su Youtube è stata pubblicata dallo stesso giapponese che vedete nel video, potete controllare la descrizione e gli altri video nel canale… Ed è davvero un peccato che, negli ultimi 2 minuti, dopo la reazione sorpresa e inaspettata di tutti, quando Ueda dice che il bambino stava sognando, inizia a sorridere e fare cenni di “Si” col capo, l’intervistatore continua (in inglese così potete capire anche voi) con “quindi ICO non muore ma sogna di rivedere Yorda al suo risveglio?” facendo una smorfia di dispiacere, Ueda risponde ancora divertito “è una possibile interpretazione“.

Questo voleva essere un mio piccolo sfogo, il fandom è dominato da bambini… Non solo per i videogames, ma anche per i fumetti, ho una lunga esperienza. Per questo odio le community, i gruppetti di persone sul web che parlando di un opera come se fosse già stata fatta loro… Spunterà sempre il moccioso poco obbiettivo che inizierà a dirti persino bugie, pur di sostenere il suo castello in aria che si era costruito. Non voglio neanche considerare le persone che non fanno altro che gettare fango e trattano così un opera che loro dicono di apprezzare, seguendo come pecore ciò che pensa la maggioranza, aggredendo chi porta visioni alternative.

In tutto ciò ripetevo che NON è stato confermato come sequel, e neanche come prequel, ma non bastava… continuavano a scrivere che è stato confermato prequel senza portare prove, nonostante le chiedessi (interviste che non esistono non possono essere linkate). Non c’è dubbio che Ueda faccia attenzione a cosa dice nelle interviste, certamente non vuole perdere fan… si sono create delle convinzioni nel fandom e screditarle potrebbe portare delusioni. Specialmente se consideriamo i titoli di Ueda un po’ di nicchia, destinati proprio a quelle persone che pendono dalle labbra dell’autore.

Detto questo voglio spendere due parole sul divinizzato “Nomad C.”. Ho visto quasi tutti i suoi video, anche quelli più inutili…dove cerca zone sprovviste di collisioni, si compenetra tra muri e rocce, esce dalla mappa di gioco o sale su alcune rocce normalmente non scalabili…

Senza mai scoprire nulla di nuovo, ovvio, cosa speri di scoprire crashando il gioco? Il suo blog è un misto di sue considerazioni e teorie che trova in rete, di altri utenti. La “community” non deve NIENTE a Nomad, perché non ha scoperto nulla… ha sicuramente mantenuto vivo l’interesse per il gioco con il suo canale… ma ad esempio, fino all’anno scorso era ancora convinto che la spiaggia di ICO era la stessa di SOTC, poi si è smentito da solo (Ueda aveva già detto parecchi anni fa che era frutto di un sogno).

Questo è quanto…finisco l’articolo parlando di teorie…Beh, hanno scoperto 4 capre dipinte sui muri e null’altro. Eccetto i troll che postano immagini oscurate e frasi in codice, facendo finta di detenere chissà quale verità… non c’è nient’altro.
Vi pubblico un altro post fatto da me,  passato totalmente inosservato.

Significato dei simboli sull’altare e sul poncho di Wander :

Questi sono i 4 simboli più usati nel gioco, li vediamo su tutto il ponte, sull’altare e anche in altri luoghi.
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz99999999999999999999999999999999

“Il flusso”, rappresenta la connessione tra le anime terrene e quelle nell’aldilà, divise da una linea che può essere il cielo.
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999

“La faccia”, è un simbolo generico per rappresentare i Colossi, un’espressione minacciosa, dal momento che tutti hanno paura di Dormin. Può essere visto sulle spalle di Wander o nell’arena di Cenobia, indica come colpire il colosso.
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz999999999999999999999999999999999
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz9999999999999999

“L’altare”, rappresenta un altare, mani che depositano qualcosa sopra.
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz9999999999999999999999999999999999999999999999

“L’esagramma magico”, questo simbolo si trova ovunque nel gioco, rappresenta genericamente la magia, l’occulto. È basato sulla stella a 6 punte. Erroneamente chiamato “Stella di David”, è un simbolo pagano e magico che risale all’antica Babilonia (tempio di Baal), ed è stato adottato dal re Salomone quando iniziò a praticare l’occulto. Dio ha abolito questo simbolo chiamato anche stella Remphan, Metatron, ecc. È presente in molti videogiochi e fumetti.
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz99999999999999
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999

Sopra l’altare, dove si trova Mono, qui faccio alcune osservazioni, su come il simbolo “flusso” può assomigliare alla maschera gufo di Emon, se girato.
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz9999999999999999999
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz99999999999999999

Alcuni extra: la figura di Dormin è ispirata a Baal. “Durante il periodo puritano inglese, Baal è stato paragonato a Satana o considerato il suo assistente principale”. Baal è rappresentato con zampe di ragno, corna e talvolta con tratti di pesce. In SotC ha le corna, le zampe di ragno e una coda di pesce. Baal in Diablo 2 con zampe di ragno come Dormin.

Perché le capre in SOTC? Non lo so, ma la figura della capra è collegata a questi culti dei tempi antichi. Leggi questo articolo per saperne di più, sotto “Significato simbolico della capra”.

Ripeto sempre: queste sono mie speculazioni, non azzuffiamoci. Vi saluto con un ultima chicca.

-jira89

 

Il remake di Shadow of the Colossus – migliora o peggiora il gioco?

Ok…non mi aspettavo un rifacimento di SotC… già, perché di rifacimento si parla, non sono d’accordo con il termine “remaster” che gli è stato affibbiato ufficialmente. La versione PS3 era un remaster, questo è un remake…non hanno cambiato solo la risoluzione, hanno rifatto i modelli, le texture, l’audio, alcune animazione, ecc.

Questo articolo non l’ho fatto per elogiare tutti gli aspetti positivi, che sono già stati ampiamente messi alla luce da tutti…ora i Colossi hanno il pelo totalmente dinamico, giochi di luci e ombre realistici, l’erbetta costruita minuziosamente filo x filo (anche se si vede che deve caricare qualche metro più avanti mentre corri con Agro 😀 ) le rocce in HD, l’acqua che bagna Wander e i Colossi, ecc.

Iniziamo col dire che c’è stata una “leggera” reinterpretazione da parte di Bluepoint (team che si è occupato di questo remake)… non hanno lasciato proprio tutto tutto invariato migliorandolo solamente… Già dall’intro vediamo i primi cambiamenti:
zakk580
Ho letto diversi commenti “nella versione ps2/ps3 non si vedeva neanche la Luna, adesso è bellissima”…Si, è vero, quella Luna è bellissima, ma…non vi siete posti la domanda: E se Ueda la voleva tenere nascosta di proposito sotto la coltre di nuvole, per poi farla scorgere a mala pena tra i rami degli alberi..man mano che Wander si avvicinava alla Forbidden Land? Tra l’altro notate nel primo screen, si vedono chiaramente le porte della FL al centro dello schermo, mentre su PS4 ci sono ma è difficile individuarle.Insomma per il remake hanno fatto una Luna bellissima ma te la sbattono subito lì senza tanti complimenti, ignorando la direzione dell’autore, anche perché per prendere una texture della Luna e metterla in mezzo allo schermo si poteva fare anche nel 2005.
zakk582
Dopo aver percorso il sentiero attraverso i boschi abbiamo una pioggia, il cielo si tinge di giallo/verde acido, colori onirici che ci accompagneranno spesso durante il gioco…mentre su PS4 abbiamo le nubi scure che dovevano esserci prima.In primo piano una pianta su cui cadono pesanti gocce di pioggia che ne smuovono foglia, mentre Wander impassibile resta saldo sul suo cavallo, al riparo, osservando le porte della FL.

tumblr_oq0b1lflkz1vomjnuo1_500
Su PS4 invece abbiamo un paesaggio con una grafica pazzesca, ma mancano le porte della FL e la pianta che sobbalza sotto la pioggia, scena caratteristica di molti anime giapponesi tra l’altro, che fa assaporare quel pizzico di malinconia. La scena si conclude con Wander che entra nella FL, attraversa il ponte con un forte vento di sottofondo, che incalza assieme alla musica (il vento su PS4 non si sente quasi per niente), mentre il cielo finalmente rischiara.

Ecco questo è solo l’intro per intenderci, possiamo parlare anche delle soluzioni grafiche completamente diverse:
zakk583
Ueda usa di proposito luci molto forti nei suoi giochi, bloom e luci volumetriche a profusione…anche in The Last Guardian, scelte che fanno parte della favola che vuole raccontare, mentre nel remake abbiamo luci abbastanza realistiche.
zakk525
Il volto di Wander è l’esatto opposto, occhi tristi ma decisi diventano quelli di un gattino indifeso. Inoltre, fuori dalle cutscenes il viso rimane immobile e plasticoso

Mentre nella versione precedente Wander muove gli occhi e la bocca, respira, è vivo.

zakk584
Le splendide animazioni di SotC (quasi completamente riciclate nel remake) sono fatte per lavorare su poligoni di una certa grandezza, ce ne accorgiamo adesso su PS4 quando Wander si incaglia un po troppo spesso durante le scalate sui Colossi ad alta definizione, oppure inciampa appena prende delle scale, o vediamo Agro esibirsi in balletti strani (prima la collisione delle scale era costituita da una rampa tutta dritta).

Basaran sparava sfere di energia bianca che sentivi sibilare e deflagrare al suolo alzando grandi quantità di terra, ora sono state rimpiazzate da delle fireball che fanno meno chiasso…Phaedra (il colosso cavallo) aveva un verso molto bello, sembrava quello di una sirena, si adattava al suo aspetto, ora il suo verso sembra quello di Godzilla..

Ci sono diverse cose che non mi sono piaciute, ma la cosa che ho odiato di più in modo personale, che fa parte della mia teoria che collega i titoli di Ueda…è stato il cambiamento nel filmato finale:
zakk573
Forse Bluepoint ha pensato: “Uhm chissà perché qui manca qualche lucetta, forse Ueda le ha spente per sbaglio, aggiungiamone qualcuna…”. E no cari miei! Ueda le aveva spostate apposta, e nella scena finale comparivano gli 8 raggi (il numero otto simboleggia anche la rinascita e la reincarnazione).
zakk575
Quello che otteniamo nella scena finale su PS4 è del fumo…non c’è neanche il temporale con i lampi prima della scritta “END”, tolto anche quello…”ehh roba inutile”.
zakk585

In definitiva consiglio o no questo remake/remaster? 50% si, 50% no. Io sono contro i remaster in generale (anche se SotC x Ps3 era riuscito abbastanza bene) perché troppo spesso distruggono il gioco, non solo perdono effetti grafici per strada…ma distruggono l’idea che c’è dietro…non si può entrare nella psiche dello svilupattore originale e riprodurre qualcosa della stessa qualità…è impossibile, ovvio, e i ragazzi di Bluepoint l’hanno dimostrato, ottimo remake dal punto di vista prettamente grafico
zakk586
ma non hanno cercato di preservare il messaggio dell’autore, ne di interpretarlo in maniera interessante.

-jira89

Dragon Ball e Naruto tra Satanismo e Massoneria

So che è il primo video che pubblico nel mio blog, che si mantiene sempre su articoli leggeri, ma da circa un anno mi sto informando su certe cose e mi va’ di esporle.

Ho realizzato questo video, che non è adatto a chi ha una mentalità chiusa o impressionabile. Spero vi possa quanto meno incuriosire.

L’anime di Naruto Shippuden è finito. Giunto al termine nell’episodio 500

(avviso: quello che segue sotto potrebbe essere spoiler per chi non segue i sub ita)

Naruto è stato un amico per quelli come me, che durante l’adolescenza si avvicinavano al mondo dei manga ritrovandosi questo biondino orfano, ripudiato dal villaggio, da tutti meno che dal maestro Iruka, che avendo vissuto un infanzia simile riusciva a capire esattamente come si sentiva. Impossibile non affezionarsi dopo aver letto il primo capitolo.. è una storia che racconta cos’è l’empatia, l’odio e l’amore, preconcetti e riflessioni sull’umanità che ci circonda.

In Naruto non esistono mostri da polverizzare con una Kamehameha ma persone con sentimenti umani, cadute negli abissi più oscuri della sofferenza. Tutti verseranno almeno una lacrima, persino i più spietati, anche se non sempre verrà rivelato con chiarezza cosa gli ha cambiati.
viki25
Ma bando alle ciance, non sono qua per elogiare il manga ma per parlare dell’anime giunto alla conclusione. Non voglio parlare nemmeno della qualità dell’animazione, altalenante come ogni serie longeva.. era inevitabile che alcune parti della storia sarebbero toccate ad animatori “low cost” però ci sono anche episodi con animazioni splendide e combattimenti avvincenti che non hanno nulla da inviare a quelli che si vedono nei film d’animazione.
031d8c083a96720444c51cea0fd1c1ec

Con opening ed ending splendide, le più belle che abbia mai sentito in un cartone..

rimproverargli l’eccessiva quantità di filler è giusto, senza di quelli Naruto sarebbe finito molto prima e si sarebbero evitati filler lunghi e senza senso come il sogno di Tsunade all’interno dello Tsukuyomi, mentre legge un libro di Jiraiya.. (che non ha mai scritto).
C’è da dire però vi sono anche filler molto belli, che si integrano alla perfezione con la canonicità del manga e di questo possiamo solo ringraziare.

L’anime si è concluso il 23 marzo 2017 con l’episodio 500. Naruto è finito come era iniziato… con Naruto e Iruka, soltanto che questa volta non è Iruka a promuovere Naruto come genin, ma è Naruto a scegliere Iruka come figura paterna al suo matrimonio 🙂
viki24
Gioia indescrivibile per i personaggi che ho seguito in tanti anni in questa scena conclusiva… Giusto così, è semplicemente il finale perfetto. Grazie Kishimoto e allo studio d’animazione per averci regalato questa perla e grazie a voi per aver letto questo articolo.

-Jira89

ICO, Shadow of the Colossus, The Last Guardian. Teoria completa e collegamenti tra le storie

1. Introduzione e premessa
2. La teoria del web non regge
3. La mia teoria (ICO e Shadow of the Colossus)
4. La mia teoria (The Last Guardian)
5. Curiosità ed ispirazioni di Ueda

1. INTRODUZIONE e PREMESSA:
Brevemente: in origine ICO, NICO e TRICO sono titoli Playstation dell’autore Fumito Ueda e del suo Team che ha fatto parlare di sé per anni.
Storie affascinanti ricche di mistero, di una cultura antica che lascia molto all’interpretazione e dalle soundtrack indimenticabili, minate dai continui posticipi…
The Last Guardian fu posticipato per 9 anni, accumulando un distacco di 10 anni rispetto al precedente Shadow of the Colossus.

Premessa: ci saranno spoiler e sarà un articolo molto lungo, preparatevi una tazza di tè e preparatevi alla lettura 🙂 … Qui, ho intenzione di buttare giù TUTTO quello che penso, tutte le idee che mi sono fatto su questi titoli, non farò altri articoli riguardo a tutto ciò.
Vi invito a commentare se ritenete qualcosa di inesatto, o anche semplicemente per scambiare opinioni.
Sappiamo inoltre che TLG probabilmente non sarà l’ultimo della sua serie, in una recente intervista, Ueda accenna già al suo prossimo titolo, che uscirà in tempi minori rispetto TLG.(intervista sul sito Glixel.com)

2. LA TEORIA  DEL WEB NON REGGE:
Prima di raccontarvi la mia teoria, voglio specificare che non sono d’accordo con la teoria più popolare sul web, ovvero quella che vede Wander come primo “bambino con le corna” e che quindi SotC sia un prequel di ICO. E’ una teoria che circola da anni e quasi la totalità delle persone l’ha presa per buona (molti credono sia ufficiale). Forse per facilitarsi la visione dell’opera hanno preferito appoggiarsi subito alla prima cosa che salta all’occhio, pensando questo:
“Wander è tornato un neonato e ha le corna, perfetto, è il primo bambino con le corna, SotC è un prequel di ICO”.
Da non sottovalutare l’influenza di Youtuber che appoggiano questa teoria appieno. A sostegno di ciò dicono che abbiamo delle interviste di Ueda che lo affermano, ma non è così. L’autore alle domande dei reporter ha risposto:
“Si pensa che Shadow of the colossus sia un prequel? bene lo è anche per me, mi piace dare libertà e fantasia a gli utenti”. (intervista GameInformer)
Potete capire da soli che queste sono divagazioni ed è uno sbaglio confondere quest’ultime con delle reali dichiarazioni. Lui (Ueda) non ha MAI voluto rilasciare dichiarazioni in merito alla reale cronologia delle storie.
“Non esiste una connessione specifica per quanto riguarda la timeline. Ma entrambi i giochi esistono nello stesso mondo.” (intervista Wired)

Nel finale di SOTC vediamo Wander neonato con le corna, ma perché fermarsi a quel dettaglio e non prendere in esame tutto il resto? Basta quello per garantire che prima non c’erano mai stati altri bambini con le corna? Magari prima che “Dormin” fu sigillato nei Colossi?
Tra le cose su cui fa affidamento questa teoria vi è la credenza che si possa vedere il castello della Regina di ICO in lontananza, quindi non ancora distrutto (come vediamo che accade nel finale di ICO). Bene vediamo il castello:
icosotc01
Una texture sfocata delle montagne frastagliate sullo sfondo, ingrandita..
icosotc02
Direi che bisogna sforzare un bel pò la fantasia.. non vedo il ponte, tanto meno ritrovo la sagoma del castello (immagine sopra).

Poi, come fa ad esistere il castello della Regina se il potere dei Dormin non è in mano sua, ma è sigillato ancora nei Colossi? Con quale potere ha costruito il suo “impero”? Non ha senso.

Altra cosa che sostengono chi crede in questa teoria, dicono che in SotC puoi vedere la stessa spiaggia che si vede nel finale di ICO.
viki4
Anche qui la fantasia ha il suo bel lavoro da fare, no? La conformazione di queste coste è totalmente diversa, mi sembra una forzatura.

Cosa più importante, la spiaggia di ICO non esiste, bensì è un sogno del bambino che vuole rivedere Yorda ancora una volta, confermato dallo stesso Ueda.
(a minuto 11:22)

Ci sarebbero altre cose su cui non sono d’accordo riguardo questa teoria, ovvero che Mono diventerebbe la Regina in ICO.. non lo vedo possibile perché la Forbidden Land era protetta da un campo di forza e non avevano nessun modo di uscire da lì Mono e Wander. Anche se questo sarebbe potuto accadere, non vedo ragioni per cui Mono dovrebbe riversare l’odio del villaggio sui bambini cornuti (lei stessa ne cresce uno).

4. LA MIA TEORIA  (ICO e Shadow of the Colossus)
Dormin in catalano significa letteralmente “dormienti”, situazione che mi ricorda quella in cui erano costretti i bambini in ICO, sigillati in quelle capsule e sfruttati dalla Regina, che ne ricavava il potere magico..
viki4
Quando la Regina fu distrutta i bambini (i Dormin) non erano più sotto il suo controllo e premiando i 2 protagonisti decidono di fondersi in Yorda, per dargli la forza di portare in salvo il suo amico, anche se comunque paga un prezzo, ovvero quello di diventare la nuova dimora dei Dormin.
viki4
Stessa cosa succede a Wander quando i Dormin si impossessano di lui (inoltre vediamo ombre correre ed entrare nel suo corpo, ombre simili a quelle che vediamo in ICO).

Dove voglio arrivare? I Dormin, anche se forniscono una potente magia, hanno bisogno di possedere interamente un corpo umano per lasciare i luoghi in cui vengono sigillati, altrimenti restano anime manovrabili, private del loro corpo da cui vengono strappate.
La Regina inglobava dentro di sé una piccola parte dei Dormin, senza che potessero prendere il controllo del suo corpo e li usava in modo attento. Prendeva il potere che gli serviva e il resto lo faceva tornare dentro i loro corpi, in quelle celle dove sono rinchiusi…

I Dormin non sono malvagi, in SotC hanno resuscitato Mono come promesso e in ICO quando la Regina era ormai debole (aveva bisogno del corpo di Yorda) non riusciva a controllarli bene, infatti non ti attaccano nella scena prima dello scontro finale.
Desiderano un corpo libero ma hanno addirittura paura ad avvicinarsi.
viki4
Da notare che quando colpiamo queste ombre spariscono e si illuminano le celle nella stanza, ciò significa che fanno ritorno lì (come ho scritto prima). Le anime non possono morire, ma possono far ritorno al creatore se viene distrutto il corpo fisico mentre loro si trovano all’interno di esso.

Una questione importante che dobbiamo affrontare prima di proseguire è l’aspetto diverso di queste anime rispetto a SotC.
viki5-5
“Perché prima hanno corna ed occhi luminosi mentre dopo perdono questi dettagli?”.
Prima avevano un corpo (anche se tenuto in stato vegetale), le anime che vediamo in ICO sono una proiezione del corpo dei bambini tenuti nelle celle, per questo hanno corna e addirittura vestiti, hanno un corpo ma è intrappolato e non possono usarlo per fuggire. In SotC le anime non hanno più un corpo (è andato distrutto insieme al castello), però man mano che entrano in Wander vediamo tornare le corna e gli occhi luminosi dei Dormin, proprio perché hanno un nuovo corpo.

Perché la Regina aveva bisogno di Yorda? Dice che il suo corpo è troppo vecchio, ma cosa vuole dire in realtà? Il potere dei Dormin è in grado di corromperti fino a perdere il controllo di te stesso? Notate le linee scure che salgono sul collo, presenti anche sulla Regina.viki4
Riassumendo, cosa sono I Dormin? Anime magiche fatte di luce/oscurità, strappate dai corpi dei bambini cornuti che vediamo in ICO, imprigionati nelle capsule.
Una volta sconfitta la Regina si fondono in unico essere (che parla di sé al plurale, come se ogni anima di cui è composto è ancora ben distinta) ospitato da Yorda, successivamente imprigionato nuovamente nei 16 Colossi…infine usano il corpo di Wander per cercare di lasciare il Santuario.
In poche parole, il Dormin gigante che vediamo in SotC è una creazione degli umani.
viki6
A questo punto possono sorgervi 2 domande importanti:

– “Se i Dormin non sono malvagi perché si impossessano di corpi umani per sopravvivere?”.
Non è mai stata loro intenzione farlo, come ho già scritto, sono costretti ad usare un corpo umano come scialuppa per abbandonare i luoghi dove queste anime vengono strappate e sigillate, tramite la stregoneria. Hanno posseduto Yorda perché a quel punto non poteva fare più nulla, era pietrificata e sarebbe morta ugualmente, senza aver potuto aiutare il suo amico. Wander è stato avvertito che c’era un grosso prezzo da pagare se voleva riportare in vita Mono ed è stato lui stesso a decidere il suo destino.

– “Quando i corpi di Yorda e Wander posseduti dai Dormin avrebbero finito il loro ciclo vitale, i Dormin avrebbero cercato un nuovo corpo, per continuare la vita terrena?”.
Assolutamente no, le anime cercano un corpo proprio per trovare la morte che gli è stata negata, per continuare a reincarnarsi in creature che abitano la Terra e che assolutamente non vogliono fare del male a nessuno, quello è il loro concetto di libertà.
viki5-5
Per capire meglio questo concetto dobbiamo analizzare meglio Shadow of the Colossus, l’UNICO gioco dove ci vengono narrate queste entità, ma non solo, abbiamo dei dialoghi direttamente con loro e ci viene fatto intuire come “funzionano”.

Partiamo dall’inizio, quando Wander entra per la prima volta nel Santuario, dove appoggia Mono sull’altare e gli vengono in mente le parole di Emon, una storia che probabilmente raccontava ad ogni giovane del villaggio e senza di quella non avrebbe mai intrapreso il suo viaggio che l’ha portato in quel luogo.
viki5-5
Provando ad analizzare le frasi di Emon sono giunto a questi significati, ovvero che Emon e il resto del villaggio pensavano che Dormin sia un entità che ha preso il controllo delle anime dei bambini, ma in realtà Dormin è proprio l’unione di queste, e non c’è nessuna entità superiore che le controlla.
Anche se sono frasi piuttosto “crittate”, è curioso che nessuno le abbia mai prese in esame. Io ci ho provato e ho proposto questa analisi anche ad uno youtuber, che ha deciso di inserire questa mia piccola parte di teoria, in un suo video, prima di iniziare la serie su TLG.

Ma perché Emon teme Dormin, di cui non ha nemmeno ben chiara la sua origine?
Ora, come Emon, vi racconterò una storia, prima di proseguire l’analisi di SotC:

Immaginate un villaggio pacifico dove ad un certo punto, le case in cui si trovano le donne in gravidanza, vengono colpite da fasci di luce provenienti dal cielo, e nei giorni a seguire vengono partoriti questi neonati con le corna.. Allevati come gli altri bambini ma una buona fetta degli abitanti li guarda con occhio di paura e diffidenza..
Ad un certo punto compare una strega al villaggio (la Regina di ICO), inizia a convincere il popolo che all’interno di quei bambini si nasconde il male e dovevano essere allontanati subito… e solo con la sua magia potevano essere tenuti a bada, così da evitare le sciagure più terribili. Per convincere gli abitanti, prende uno di questi bambini e fa fuoriuscire la sua ombra oscura davanti a tutti, manovrandola come un burattino di uno spettacolo teatrale, testimonia la loro malvagità! Gli abitanti spaventati e non avendo mai visto nulla di simile, aiutano la Strega ad erigere una prigione, il suo castello, dove poteva sfruttare questi bambini per incrementare il suo potere magico e allo stesso tempo sfruttava l’ignoranza degli abitanti, sul campo della magia.

Gli abitanti, convinti di agire nel bene, continuavano a portargli i bambini, il villaggio era spaccato in due… tra le persone che non volevano che i bambini fossero portati dalla Regina, convinti che fosse semplicemente malvagia e l’altra metà del villaggio che invece stava dalla sua parte.. uomini incappucciati come boia per non farsi riconoscere dalle famiglie del villaggio, portavano i bambini al castello.
viki5-5
agivano con amarezza, ma sentivano di non avere altra scelta. Questi abitanti non conoscono la magia, però la Regina ha messo una spada all’interno della grotta, da usare esclusivamente come chiave per portare lì i bambini, dopodiché devono rimetterla al suo posto, una volta finito il loro compito. (non gli è permesso portare la magia fuori dal castello)
viki5-5
viki5-5
Ma qualcosa và storto, un bambino riesce a liberarsi e si da alla fuga, con l’aiuto della figlia della Regina, che anch’essa era tenuta prigioniera ed era dotata di abilità magiche (funziona come un ricettore di magia).
viki5-5
La Regina riuscì a pietrificare la figlia impedendoli la fuga, mentre il ragazzino si appresta ad affrontarla. La lotta provocò la rottura di entrambe le corna ma alla fine la Strega fu sconfitta! Le anime erano libere, dalle loro capsule dov’erano state imprigionate uscirono e si fusero in Yorda.. Lei si alzò, ricoperta di oscurità, prese il ragazzino svenuto e lo mise su una barca, che lentamente si allontana da quel castello in rovina, la magia che lo reggeva è diventata instabile.

La maledizione è stata spezzata, il bambino non aveva più le corna e poteva finalmente nascondere quel che ne rimaneva con un copricapo, mentre le anime degli altri bambini che erano state imprigionate, finalmente erano tornate libere, accompagnate da fasci di luce e colombe che si alzano in volo (vi ricorda qualcosa questo? Mi riferisco a SotC)
viki5-5
Gli abitanti del villaggio si accorsero del castello caduto e temevano il peggio, una grande creatura oscura si era vista aggirarsi in quei luoghi, dopo l’accaduto.
997645ee8e8293f0d319e10c78db5f76
Era lei “l’entità che controllava gli esseri nati dalla luce“? Forse era venuta a liberarli e reclamare vendetta? Senza perdere tempo iniziarono a pescare i resti del castello della Regina, per carpirne i segreti, dovevano imparare la magia e usarla così come sapeva fare la Strega.
viki5-5
Passò forse un secolo ma alla fine la Forbidden Land era completa, la prigione di pietra adibita per Dormin era pronta. Trovarono la creatura e la imprigionarono negli idoli di pietra che erano stati preparati al Santuario. Dormin si divise in 16 parti, che assumevano le sembianze degli idoli ed avevano un unico punto debole: il sigillo (un chiaro rimando alla loro cultura).
viki5.5.jpg
I Colossi erano recintati da alte mura, o in altri casi da laghi e grotte.. in particolare ve n’era uno in grado di volare e per immobilizzarlo, hanno usato alcuni pezzi delle rovine del castello, ancora pregni della potente magia della Regina (la stessa magia che gli ha generati). Una volta portati nel deserto, servono a delimitare una zona magnetica, dalla quale il Colosso volante non può allontanarsi. (grazie Nomad per avermi fatto notare quest’ultimo dettaglio)
viki5-5
(non occorre immaginarci che questi cerchi siano stati costruiti nel deserto perché non ne hanno proprio l’aspetto, sappiamo benissimo da dove vengono e a cosa servivano)

Fu così che il Dormin fu sigillato per centinaia d’anni… fino a quando un giovane rubò la “spada sacra” (forgiata per essere la chiave della Forbidden Land e dei Colossi) e si addentrò in quelle terre, insieme al suo cavallo e una fanciulla che pare morta, vorrà chiedere a Dormin di resuscitarla?

Wander, entra nel Santuario e viene accolto da cinque ombre.. cosa sono? Sono una piccola parte dei Dormin che non sono stati sigillati nei Colossi, ma al Santuario. L’ultima parte di coscienza che gli permette ancora di parlare… (tenete bene a mente queste 5 ombre perché ne riparleremo a breve!)
viki5-5
inizialmente si manifestano con energia oscura, forse per spaventare il ragazzo e rimandarlo indietro (sanno che gli umani temono quella forma che gli ha maledetti) ,ma non appena nota la spada, si manifesta l’energia di luce che inizia a parlargli.

In sostanza i Dormin dicono al ragazzo che loro hanno contatti con le anime (eh grazie! loro stessi sono anime) e possono aiutarlo, nel ridare l’anima al corpo della fanciulla defunta, a patto che il ragazzo distrugga tutti i Colossi.

Specifichiamo:
Lei è morta per cause sconosciute, abbiamo zero informazioni per dire che lei era malvagia o possedeva “energia oscura”, non ha corna e comunque l’energia oscura dei Dormin non significa malvagità… è più come lo yin e yang, il giorno e la notte… coesiste con la luce.
Tendo a speculare che lei sia stata uccisa semplicemente per soddisfare qualche Dio della loro cultura, come testimonia la veste molto semplice e dai colori candidi, tipica delle cerimonie pagane dedicate ai sacrifici.

Ora Wander inizierà ad eliminare i Colossi e ad ogni Colosso sconfitto assisteremo a queste scene:
viki4
Cosa succede? Una volta distrutto un Colosso questo ritorna pietra e l’anima Dormin appena liberata si lega a Wander, dopodiché appare un tunnel di luce che ci teletrasporterà al Santuario, dove vedremo un numero di colombe pari alle anime che abbiamo liberato fin’ora. (fasci di luce dal cielo e colombe, vi ricorda qualcosa?ovviamente mi riferisco al finale di ICO)
viki5.5.jpg
Ne apparirà uno in più ogni volta che sconfiggeremo un Colosso (quindi libereremo un anima). Da notare che quando veniamo teletrasportati, all’interno di qui tunnel abbiamo l’occasione di sentire la voce di Mono. Significa quindi che questi tunnel collegano il nostro mondo all’aldilà. Però queste anime non possono far ritorno nel regno dei morti, finché non muoiono all’interno di un corpo.

Giungiamo alla parte finale. Wander ha raccolto dentro di sé ormai tutte le 16 anime che erano state sigillate nei Colossi, mancano solo quelle cinque imprigionate al Santuario (che abbiamo visto all’inizio).
viki5-5
Da notare che queste ombre sembrano preoccupate per Wander quando viene colpito dalle guardie di Emon. A questo punto, le anime dentro di noi decidono di manifestarsi e ci trasformiamo in quello che loro chiamano “Il Dormin”.

Tengo a precisare che prima della trasformazione finale, Wander presenta già i tratti da “ragazzo con le corna”, non è una cosa che avviene soltanto dopo la “rinascita”. Nella versione del gioco precedente al rilascio, Ueda aveva in mente anche corna più lunghe per Wander, del tutto simili a quelle di ICO.
demonwandercomparisons
Questo significa che i corpi originali di queste anime possedevano le corna, altrimenti non mi spiego questa comparsa, tanto meno non mi spiego perché le abbia Dormin.

Le  5 anime restanti entrano in Wander, aggiungendosi alle altre, come fosse una scialuppa di salvataggio.
viki5-5
A questo punto avviene una cosa importante che molti trascurano, i Dormin lasciano il controllo a Wander, lasciano decidere a te cosa fare. Il problema è che diventeremo pesantissimi, nonostante sembriamo fatti di fumo nero (possiamo vedere attraverso). Questo forse perché le anime assumono un peso molto elevato all’interno di un corpo (spiegherebbe anche perché i Colossi più piccoli fanno tremare la terra).

Ci muoveremo a fatica e riusciremo a fare ben poco, anche se colpite le guardie riusciranno comunque a fuggire, dirette verso l’entrata del Santuario. A questo punto Emon sigillarà Dormin nuovamente o lo fa gettando la “spada sacra” all’interno della pozza d’acqua, situata appena dopo la rampa che ci ha condotti in quel luogo.

Appena la spada tocca la pozza si illumina e parte un fascio di luce, che stavolta invece che portarci verso l’alto ci spinge verso il basso, come per intrappolare in quelle acque tutta l’energia circostante.
viki5-5
Veniamo trascinati in quella pozza d’acqua e diveniamo tutt’uno con essa e i Dormin, rinasciamo da zero, un neonato con le corna senza segni della “corruzione magica“.
sotc_horned_child
Mentre Emon scappa da quelle terre, verranno inquadrati solo 5 fasci di luce. La coscienza di Dormin che è finalmente libera, ha ottenuto ciò che voleva, un corpo e la mortalità.
viki5-5
E viene a porgerci il suo ultimo “saluto” mentre scorrono i titoli di coda
viki5-5
6 colombe.. 5 sono la coscienza liberata di Dormin più la sesta che rappresenta l’anima di Mono restituita.
viki5-5
Come ultima scena prima della dissolvenza in nero il gioco ci presenta questo:
Un cielo con 8 fasci di luce, 8 anime libere. 5 la coscienza dei Dormin, più altre 3:
Wander, Mono ed Agro. Almeno io la ho interpretata così.

Per dimostrarvi che quelle luci non rappresentano più i Colossi distrutti basta capovolgere la mappa e metterla dal punto di vista di Emon, nel filmato finale. Vi accorgerete che quelle luci non corrispondono e mancano totalmente luci sulla parte destra, dove invece dovrebbero essere visibili.
viki5-5

4. LA MIA TEORIA (The Last Guardian)
Veniamo a The Last Guardian, perché ho deciso di scrivere una teoria staccata da gli altri 2 giochi? Perché molta gente che capiterà qui vorrà leggere solo questa parte 😀
No dai, l’ho fatto perché TLG (almeno per ora) è quello più enigmatico e distante cronologicamente rispetto a gli altri 2… anche se passano centinaia di anni tra ICO e SotC qui la distanza è ancora più marcata.

Da cosa lo capiamo? Beh niente simboli che ricordano il villaggio di ICO e Sotc… qui portano una toga, vivono in case fatte di legno e non hanno la più pallida idea di cosa sia la magia, infatti credono che “il signore della valle” sia una specie di Dio che chiama i suoi prescelti.

Qui sotto 2 scene contrastanti: “gli abitanti che chiamano prescelto” il bambino rapito, con rassegnazione. Ed Emon che si appresta a sigillare Dormin nuovamente. Incapacità di reagire per mancata conoscenza e mezzi, mentre sotto vediamo l’esatto opposto.
viki5-5
I tratti di ICO e del bambino in TLG sono molto somiglianti.
viki5-5
Potrebbero provenire dallo stesso luogo ma appartengono ad epoche lontanissime tra di loro.La cronologia che ho pensato io è questa: TLG -> ICO -> SotC.

Trico, se avete letto la mia teoria sui bambini cornuti sapete già come la penso.
E’ un animale completamente naturale, nato con le corna. La sua anima ha dei poteri come ce l’hanno i bambini cornuti, ma questa magia può essere utilizzata solo se estratta con la forza, esattamente come faceva la Regina in ICO con i bambini, in The Last Guardian, il potere dei Trico viene tirato fuori attraverso l’uso dello specchio magico.
viki5-5
Da notare le sfere esplosive, simili a quelle che lanciano i Colossi Barasan e Pelagia.

Ovviamente lo specchio magico funziona come la spada sacra di SotC… sono manufatti magici creati dall’uomo per controllare la magia. Quello specchio apre porte che dovrebbero essere inaccessibili e controlla i Trico e le armature (se punti lo scudo verso di loro si fermano). Tutto ciò induce a pensare che quell’oggetto appartiene all’ex guardiano di quel posto.
ugi5khb
Ma perché si trova in un sarcofago, con il suo oggetto magico appoggiato sopra? Ci ho pensato a lungo e ho cercato di riunire tutti gli elementi che fornisce il gioco, per provare a ricostruire il passato di questo luogo.

Io vedo “Il Signore della Valle” esattamente come la Regina di ICO, ovvero come un essere umano con rare conoscenze magiche, che fa uso e consumo di questi Dormin (le anime delle creature nate con le corna).

Sappiamo che questo luogo era il “nido” dei Trico, ovvero il luogo in cui si erano insediati (Trico ha una certa affezione per questo posto altrimenti non avrebbe mai fatto ritorno nel filmato finale). Ma questo luogo è diventato allo stesso tempo la loro prigionia da quando è arrivato “il signore della valle”(il guardiano).
viki5-5
All’interno di questi luoghi troveremo delle statue che rappresentano dei Trico con quella maschera che serve per controllarli completamente, infatti con lo specchio non riusciremo a fermare i Trico mascherati. Questo fa intuire che in questo posto i Trico sono sempre stati usati da quando è arrivato l’uomo.

Il Guardiano ha fatto tutto da solo come la Regina? Penso di si, o almeno si è fatto aiutare dalle armature per costruire quel posto.
viki5-5
Iniziamo a parlare di queste, di cosa sono fatte?
viki5-5
Nella beta (mostrata nei trailer) i Trico avevano le corna nere però rimaneva il dettaglio degli occhi rossi, infatti vediamo corna rosse sulle armature e il fluido che troviamo in giro è del medesimo colore. Nella versione ufficiale, hanno deciso semplicemente di cambiare colore e applicare il colore turchese anche alle corna dei Trico.

Le armature non sono altro che recipienti vuoti che accolgono l’anima dei  Trico(Dormin). Sull’elmo hanno incastonati pezzi delle corna e se proviamo a staccarglielo vedremo questo:
viki5-5
Ma non sempre è possibile vedere questo, a volte vediamo del fumo nero che schizza insieme al fumo turchese.
viki5-5
Quello che non torna è il fatto che l’anima possiede corna ed occhi luminosi, come se possedesse un corpo vero. Cos’è che da alle armature questa essenza vitale? Tolto l’elmo se aspettiamo un po’ possiamo vederle rannicchiarsi ed esplodere in fumo, cosa vi ricorda questo?
viki5-5
Esatto, ciò che penso è che i bambini del villaggio non solo forniscono energia vitale al “Guardiano” ma fungono anche da collante per legare l’anima dei Trico alle armature.

Ma perché il Guardiano ha bisogno di energia vitale? Beh perché si trova in un sarcofago e ha trasferito la sua coscienza in una palla energetica abbastanza instabile. Come ci è finito nel sarcofago? Probabilmente era molto anziano ed ha cercato di allungare la sua vita inglobando l’energia dei Dormin.. ma non avendo un figlio (come Yorda) per trasferire la sua coscienza in un corpo nuovo compatibile, si è dovuto arrangiare così.
viki5-5
Facendosi aiutare dalle armature per farsi portare in cima alla torre, dove tramite un “antenna” da ordini ai Trico.
viki5-5
Tra l’altro sembra fatta dello stesso materiale delle corna, come altri oggetti come questo:
blue2bcircles2bin2btlg
Questi oggetti risuonano con le corna dei Trico e ho una teoria per come vengono creati.
Ci sono rotaie da miniera e grossi calderoni con del materiale sciolto, che Trico annusa.
viki5-5
Queste rotaie potrebbero servire per degli scavi? Magari per trovare scheletri di Trico da cui ricavarne le corna? Il materiale alchemico usato per animare le armature e costruire le antenne? Ma potrebbero anche servire anche semplicemente per immagazzinare il fluido dei bambini.
viki5-5
Nel filmato finale scopriremo che il nostro Trico ha fatto ritorno al “Nido” ed è ancora vivo (premendo cerchio si illuminano le corna). Scopriamo anche che ha avuto dei figli, proprio come il nostro protagonista da adulto :-). Niente occhi rossi, perciò l’ex Guardiano è ufficialmente morto e non si rialzerà più dalla sua tomba.

Ultime parole sui tatuaggi. Servivano come “codice a barre” per essere digeriti meglio dal “signore della valle”. Non davano nessun potere al bambino, anzi lo indebolivano e lo rendevano facile bersaglio delle rune magiche lanciate dalle armature. Infatti, l’ultima volta che veniamo ingoiati da Trico per farci riportare al villaggio, lui non ci mette nella bolla (dove questi tatuaggi compaiono).

5. CURIOSITÀ ED ISPIRAZIONI DI UEDA
In tutti e tre i giochi possiamo cadere da altezze incredibili senza morire e in The Last Guardian il bambino può spostare pesi che dovrebbero essere fuori portata.
viki5-5
Ma perché succede questo? La spiegazione è semplice: la gravità è molto più bassa rispetto alla nostra, Ueda lo ha dimostrato in SotC. Aggrappandoci alle colombe non potremmo volare per più di 6 secondi, mentre aggrappandoci alle aquile possiamo superare i 30 secondi.. questa differenza implica che il peso viene realmente calcolato nella fisica del gioco.

Wander pesa quanto un gatto ed è alto 1.25, più basso di Mono che è 1.40
wander2b25262bmono2bsize2bchart
Ringrazio Nomad che ha calcolato le altezze. Vi domanderete perché Wander è così basso anche se sembra un adolescente (io gli do 15 anni). Beh anche i soldati di Emon non superano 1.5m di altezza. La bassa statura e la bassa gravità potrebbero essere riferimenti alla civiltà antica, si dice che milioni di anni fà gli uomini erano più bassi (se escludiamo la razza dei giganti) e nelle zone più antiche del mondo possiamo trovare tutt’oggi uomini più bassi rispetto alla media (in Sardegna hanno ereditato un gene che toglie fino a 4,2cm). Anche per la gravità, si dice che milioni di anni fa la massa terrestre era più piccola e questo implica una minore attrazione del corpo, la teoria della Terra in espansione è molto dibattuta ma sostenuta da molti ricercatori laureati, dottorati in geologia.
docu0021
Parlando di civiltà antiche, potremmo collocare i giochi di Fumito Ueda in una Mesopotamia antica, non a caso si ispira al Nimrod e Shamash.
viki3
Capovolgendo la parola Dormin infatti si ottiene proprio Nimrod. Nell’immagine ho messo delle similitudini tra abiti, torre di Babele e simbologie. Ma chi è Nimrod? Beh vi metterò qualche frase presa da Google giusto per farvi un idea:

Nimrod, personaggio biblico, secondo la Genesi, era figlio di Kus o Etiopia, figlio di Cam, figlio di Noè. Era inoltre grande cacciatore e fu il primo fra gli uomini a costituire un potente regno. Il nucleo iniziale del regno fu Babele, insieme ad alcune altre città, ma poi si spostò ad Assur dove fondò Ninive. In seguito si sposò con la propria madre Semiramide, la quale dopo la sua morte dichiarò che egli era diventato il dio sole Baal.”

“fu sotto la direttiva di Nimrod che ebbe inizio Babele e la sua torre. Lo scrittore ebraico Giuseppe Flavio infatti scrive: «[Nimrod] trasformò gradatamente il governo in una tirannia, non vedendo altro modo per sviare gli uomini dal timor di Dio, se non quello di tenerli costantemente in suo potere. Disse inoltre che intendeva vendicarsi con Dio, se mai avesse avuto in mente di sommergere di nuovo il mondo; perciò avrebbe costruito una torre così alta che le acque non l’avrebbero potuta raggiungere, e avrebbe vendicato la distruzione dei loro antenati. Gli uomini, contravvenendo al disegno divino, vennero puniti con la confusione delle lingue che, secondo Genesi è anche all’origine del nome Babele.”

“Nimrod ha iniziato il primo impero del mondo post-alluvione – assiro/impero babilonese. Fu il primo “Potente” e divenne il leader di Babilonia. Conosciuto anche come domatore di Leopardi, ha guadagnato la sua fama attraverso la conquista di grandi animali selvatici. Era molto forte: un gigante di nome e di statura.
(le dimensioni del sarcofago in The Last Guardian)

“La religione, spinta da Cush e Nimrod, ha segnato l’inizio del politeismo pagano nel mondo post-alluvione: il culto di molti dèi. Il serpente, il sole, e il fuoco è diventato loro simboli del dio pagano sulla terra. Il sacrificio umano è diventato apertamente praticato”

Ho messo solo alcuni riferimenti, ce ne solo molti altri ma mi fermo qui, questo articolo è già esageratamente lungo e non so in quanti se lo leggeranno. Spero vi sia piaciuto.
(ps: anche al vaticano potete trovare simbologie legate al Nimrod.)

-jira89

Naruto copia di Dragon Ball e HxH ?

Ogni tanto giro per il web a leggere articoli e pagine di forum (non solo italiani) dedicati a Naruto, mi piace sopratutto leggere quelli che lo mettono in relazione ad altri shonen come Dragon Ball e Hunter x Hunter

Se voi digitate su Google anche solo la parola “Naruto” accostata a quella di HxH o Dragonball nel 80% dei casi vi spunteranno titoli come “Naruto copied HxH”, “Naruto copy DBZ” e via dicendo, tengo a specificare che queste pagine sono per la maggior parte inglesi e spagnole.

*Premessa prima di entrare nel dettaglio* mi chiedo… perché c’è tutto questo odio per questo manga? Cioè, perché la gente punta sempre il dito su Naruto come mai l’hanno fatto su altri manga degni di nota come appunto DBZ, HxH oppure One Piece? vomitando banalità e luoghi comuni che si possono applicare a qualsiasi altra storia illustrata, senza nemmeno informarsi meglio??? (tra l’altro OP ultimamente stà diventando il Re delle storie copia però shhh.. diciamolo a bassa voce, non apriamo pagine o articoli dove lo si potrebbe tranquillamente annichilire).

Ora elencherò i punti principali di Naruto che gli altri ritengono “copie spudorate schifose ecc..” XD Prima i punti in comune con Dragonball e poi HxH

3 punti in comune con Dragon Ball:

1) Naruto e Sasuke copiano Goku e Vegeta perché sono amici e rivali allo stesso tempo.
Risposta:captain-tsubasa-488115
Questi 2 qui sopra sono Holly e Mark Lenders e per chi conosce Capitan Tsubasa (Holly&Benji) non credo che io debba aggiungere altro… è un manga nato anni prima di Dragon Ball, quindi DB copia Holly&Benji? Assolutamente NO, semplicemente è una cazzata dire che un manga copia un altro manga per questo motivo.

Domanda: Eh ma Vegeta si vuole vendicare con Freezer proprio come Sasuke con Itachi.
Risposta: Seriamente? mi stai paragonando il personaggio di Itachi… a Freezer?
Domanda n°2: Eh ma.. ma.. Naruto e Sasuke hanno gli stessi colori dei vestiti di Goku e Vegeta!
Risposta: Kishimoto in una sua intervista ha ammesso che i colori degli abiti di Naruto e Sasuke sono un rimando voluto a gli eroi di Akira Toriyama, portano i loro colori in segno di stima e perché gli sarebbe piaciuto diventare un giorno proprio come Toriyama sensei. Inoltre prosegue dicendo che l’arancione e il blu sono 2 colori in netto contrasto (come il giorno e la notte).

Statua di Freezer nello studio dove lavora Kishimoto, giusto per farvi capire il livello di rispetto che ha per Tory sensei.
2h3rkty

2) “Naruto fa le onde energhetike come GOkù :-P”
Risposta: Ti pare che gli attacchi energetici siano un esclusiva di Dragonball? Drovresti leggerti qualche altro manga, tipo quelli usciti prima di DB.
jira4
“Shonen Jump Domanda: Ho sentito che sei un grande fan di Akira Toriyama “Dragon Ball”e”Dr. Slump”. Qual’è stata la vostra storyline preferita di Dragon Ball? O, se si preferisce, chi è stato il tuo personaggio preferito?
Masashi Kishimoto Risposta: io amo tutte le storie fino alla prima apparizione di Freezer. Il mio personaggio preferito è Crilin, perché lui è quello con i sentimenti più “umani”, e mi associo davvero molto con lui “.
2kk03r
…non a caso ha dotato Naruto di un attacco che ricorda quello di Crilin, che però in realtà è un vortice di vento che esplode in mille aghi di chakra, non è un semplice Ki blast a forma di dischetto.

3) Master Roshi è come Jiraiya perché sono 2 maestri pervertiti.
Risposta: si cade in un semplice stereotipo dei manga giapponesi, quello del sensei pervertito.
cgpwlchw0aaetkhtumblr_m3fb53ehwi1qagaqao1_500
è solo un modo per rendere più simpatici i personaggi, la storia di Roshi e Jiraiya è diversa… cosi come quella di Onizuka e Happosai.

E ora 3 punti in comune con Hunter x Hunter

1) Naruto copia gli esami di HxH
Risposta: gli esami in Naruto e HxH non solo altro che dei tornei di arti marziali…(tra l’altro si svolgono in maniera diversa) come esistevano già in Dragonball e in manga venuti ancora prima, esatto, spiacente ma i tornei di lotta non gli ha inventati DB.

2) Sasuke copia gli occhi rossi di Kurapika
Risposta: a quanto pare basta un colore per spacciare qualcosa per copiato. Fossero gli unici personaggi dei fumetti che quando si potenziano gli diventano gli occhi rossi… Ad ogni modo gli sharingan non sono semplici occhi rossi ma hanno delle tomoe che si evolvono in un simbolo e potere speciale sempre diverso per ogni Uchiha, non sono come gli occhi scarlatti di HxH che sono tutti uguali. Poi se vogliamo paragonare i poteri, tra la catena di Kurapika e il susanoo direi che non ci siamo proprio con le somiglianze, cosi come il fatto che gli sharingan possono creare illusioni, cancellare la morte ecc… i Kuruta hanno gli occhi rossi dalla nascita, li accendono e spengono quando vogliono arrabbiandosi, gli Uchiha per avere gli Sharingan devono prima risvegliarlo con un forte trauma emotivo (altra differenza).

3) Hisoka è come Orochimaru perché sono entrambi dei pazzoidi malvagi e maniaci.
Risposta: wow non lo avrei mai detto! per fortuna che i villain non li fanno carini simpatici e pucciosi per differenziarli secondo il vostro ragionamento. Lord Orochimaru dovrebbe essere la copia di quel clown? Perfavore non sforziamoci… io direi che Hisoka assomiglia più a lui (cambiali il colore dei capelli e sei apposto):
comicjoker

Spesso queste banalità mi da fastidio leggerle perché la gente non fa altro che sforzarsi per mettere in comune punti che si possono trovare in qualsiasi altra storia, e le spacciano per “COPIE” del loro manga preferito, come se esistesse solo quello. Inoltre non distinguono una “copia” da un “tributo” in segno di stima che il mangaka ammette, altra cosa fastidiosa.

Tipo io potrei piazzarvi qua queste immagini e dirvi: ed ora chi stà copiando chi?
viki
lxr1l5f

-Jira89